CONCORSO LETTERARIO: Le lettere violette di Eleonora Duse

In occasione delle celebrazioni per il 90° anniversario della morte dell’attrice di teatro Eleonora Duse (21 aprile 1924) l’ Associazione Culturale Akelon indice un concorso letterario dedicato al genere epistolare.

 

Il concorso trae ispirazione dalla vasta produzione di carteggi che la famosa attrice ci ha lasciato, indirizzati ad amici, compagni di lavoro, di vita e alla figlia, considerati dalla critica vere e proprie originali opere letterarie, sia dal punto di vista dei contenuti che della forma.

 

Gli autori sono invitati a cimentarsi in questo genere letterario, intimista e introspettivo per eccellenza, che ha riscontrato una rinnovata vitalità negli ultimi anni grazie alla diffusione del medium costituito dall’e-mail.

Per non dimenticare, tuttavia, il valore storico e di patrimonio per la memoria collettiva costituito dal supporto cartaceo e la rilevanza artistica della “bella scrittura”, si è deciso di introdurre all’interno del concorso un premio per la miglior “Lettera scritta a mano”, usando come criterio di valutazione l’analisi degli aspetti estetici e di espressività della scrittura.

 

CATEGORIE IN CONCORSO

• Lettera ad un figlio

• Lettera ad un amico

• Lettera d’amore

• Lettera Under 15 (ad un amico o d’amore)

• Lettera scritta a mano

 

Si ringrazia per il gentile contributo Libreria Massaro di Castelfranco Veneto e Libreria Zanetti di Montebelluna

Download
Bando Concorso Letterario Duse 2014
Per partecipare al Concorso scarica qui il regolamento e scheda di partecipazione!
Bando Concorso Letterario Duse 2014.pdf
Documento Adobe Acrobat 310.9 KB
concorsi letterari

GIURIA

DAIANA PRIAROLLO Presidente

Nata ad Asolo, dove vive tuttora, 38 anni, si è laureata nel 2004 in Storia del Teatro e dello Spettacolo con la tesi “Eleonora Duse: la solitudine della modernità. L’evoluzione stilistica di una grande attrice nel contesto teatrale tra Ottocento e Novecento”, con la quale ha partecipato, classificandosi entro i primi tre posti, al premio per tesi su Eleonora Duse, indetto nel 2008 dalla Fondazione Cini di Venezia, in occasione del Centocinquantenario della nascita dell’attrice.

Ha tenuto conferenze come relatrice su argomenti di storia dell’arte e del teatro, come “I mille volti della Duse. L’attrice Divina nel gioco delle parti” (2008) e ha curato la pubblicazione di un opuscolo a carattere divulgativo intitolato “Eleonora Duse: una vita per l’arte” (2014).

Dal 2000 lavora al Museo Civico di Asolo, in qualità di guida e operatrice didattica, e dal 2004 ha svolto servizio di guida in varie mostre d’arte organizzate in diverse città del Veneto.

Dal 2013 è diventata presidente dell’Associazione Culturale Akelon, che si occupa di servizi per i beni culturali e di organizzazione di eventi, e che attualmente gestisce il Museo Civico e la Rocca di Asolo.

ARMANDO BONATO

Autore romanziere.

Ha pubblicato i romanzi: "Viaggio con Jahan" nel 2008 con Bonaccorso Editore. - "Tre chicchi di caffè" nel 2010 con AUrelia Edizioni - "La giacca mimetica" nel 2013 con Aurelia Edizioni - "Histoires Extraordinaires" nel 2014 con Aurelia Edizioni.

Ha scritto una sceneggiatura attualmente al vaglio per un concorso di sceneggiatori.

Con il romanzo "Tre chicchi di caffè" ha vinto il Primo Premio assoluto del concorso letterario "Caterina Martinelli Colli Aniene" di Roma.

E' nato a Milano e vive attualmente ad Asolo.

ROSY SILVESTRINI

Editore ad Asolo con la casa editrice Aurelia Edizioni. Una realtà giovane che con le sue pubblicazioni, distinte tra saggistica, narrativa e narrativa per ragazzi, ha saputo riscontrare il favore del pubblico e l’interesse della stampa locale e nazionale con articoli e menzioni su Focus, Il Venerdì di Repubblica, Famiglia Cristiana e L’Osservatore Romano.

Impegnata poi come Vice Presidente della CNA di Asolo, Presidente Provinciale CNA Impresa Donna e componente del Comitato Impreditoria Femminile della Camera di Commercio di Treviso e della Commissione Pari Opportunità sovracomunale DIAPASON dell'IPA per i comuni dell'Asolono e della Pedemontana.

ALESSIA DE MARCHI

Maturità scientifica in tasca, studia Legge all'Università di Padova per poi dedicarsi a una sua grande passione: il giornalismo che poi diventerà la sua occupazione.

Attualmente lavora al quotidiano "La tribuna di Treviso", Gruppo Espresso. Innamorata del teatro, delle sue storie e dei suoi protagonisti, è presidente della compagnia "Guido Negri" di Castelfranco, con cui recita e promuove eventi culturali. Tra questi un concorso per autori di testi teatrali dedicato alla maestra e capocomica "Nina Scapinello".

VINCITORI

Categoria Lettera ad un amore:

1° classificata: ANNALISA PISTOIA

2° classificato: MARIO ANGELO CARLO DOTTI

3° classificata: CLARA KAISERMANN GIACOMUZZI

Categoria Lettera scritta a mano:

1° classificata: ELENA PICCININI

2° classificata: RITA FANTINATO

3° classificata: FRANCESCA BELLON

Categoria Lettera ad un figlio:

1° classificato: FABIO MUCCIN

2° classificata: STEFANIA SBOLLI

3° classificata: LUCIA DE BORTOLI

Categoria Lettera ad un amico:

1° classificata: NADIA BERTI

2° classificato: LUCIO DE BORTOLI

3° classificata: CAROLINA PINTON

Categoria Lettera Under 15:

1° classificata: DALILA SAVIETTO

2° classificata: GIULIA PINESE

3° classificata: VALERY BONAN